PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Albert Camus

Ti piace Albert Camus?  


Pagine: 1234... ultima

Quello che conta tra amici non è ciò che si dice, ma quello che non occorre dire

   23 commenti     di: Albert Camus


Il futuro è l'unico tipo di proprietà che i padroni concedono liberamente agli schiavi.

   21 commenti     di: Albert Camus


La speranza equivale alla rassegnazione. E vivere non è rassegnarsi.

   20 commenti     di: Albert Camus


Essere privi di speranza non significa disperare

   10 commenti     di: Albert Camus


Una sola cosa è più tragica del dolore: la vita di un uomo felice.

   9 commenti     di: Albert Camus


Il mondo, in sé, non è ragionevole: è tutto ciò che si può dire. Ma ciò che è assurdo, è il confronto di questo irrazionale con il desiderio violento di chiarezza L'assurdo dipende tanto dall'uomo quanto dal mondo, ed è, per il momento, il loro solo legame

   1 commenti     di: Albert Camus


Voglio che mi sia spiegato tutto o nulla. E la ragione è impotente di fronte a questo grido del cuore. Lo spirito, risvegliato da questa esigenza, cerca e non trova che contraddizioni e sragionamenti. Ciò che io non comprendo è senza ragione. Il mondo è popolato da questi irrazionali, ed esso stesso, di cui non capisco il significato unico, non è che un immenso irrazionale

   6 commenti     di: Albert Camus


Gli ho detto che non sapevo che cosa fosse un peccato: mi era stato detto soltanto che ero un colpevole. Ero colpevole, pagavo, non si poteva chiedermi nulla di più

   3 commenti     di: Albert Camus


C'è la bellezza e ci sono gli umiliati. Qualunque difficoltà presenti l'impresa, non vorrei mai essere infedele né ai secondi né alla prima.

   3 commenti     di: Albert Camus


L'opera d'arte nasce dalla rinuncia dell'intelligenza a ragionare il concreto.

   7 commenti     di: Albert Camus




Pagine: 1234... ultima

Frasi Albert Camus (1913-1960) è stato un filosofo e romanziere francese. Nel 1957 ottenne il Premio Nobel per la letteratura. Nella sua produzione frequente è il richiamo ai turbamenti esistenziali che la società europea subì nel periodo delle due guerre. Fra la opere di Albert Camus, che spaziano fra romanzi, saggi ed opere teatrali, si ricordano Lo straniero, La peste, La caduta.

Libri di Albert Camus

La peste
 
commenti0

Lo straniero
 
commenti0

La morte felice
 
commenti0