accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Albert Camus

Ti piace Albert Camus?  


Pagine: 1234... ultima

Quando scoppia una guerra, la gente dice: Non durerà, è cosa troppo stupida. E non vi è dubbio che una guerra sia davvero troppo stupida, ma questo non le impedisce di durare

   11 commenti     di: Albert Camus


La certezza di un Dio che conferisca un significato alla vita supera di molto, in attrattiva, il potere di fare il male impunemente

   6 commenti     di: Albert Camus


Chiamo imbecille chi ha paura di godere

   10 commenti     di: Albert Camus


Tutto ciò che esalta la vita ne accresce, nello stesso tempo, l'assurdità.

   5 commenti     di: Albert Camus


La grandezza dell'uomo è nella decisione di essere più forte della sua condizione

   13 commenti     di: Albert Camus


Una certa continuità nella disperazione può generare la gioia

   18 commenti     di: Albert Camus


Arricchirò le tue nozioni insegnandoti che non esiste che una sola libertà, quella del condannato a morte. Ecco perché non siete liberi. Ecco perché in tutto l'impero romano l'unico uomo libero è Caligola, circondato da una nazione di schiavi

   6 commenti     di: Albert Camus


A parer suo siamo tutti condannati a morte. Ma l'ho interrotto dicendogli che non era la stessa cosa e che comunque questa non poteva esserein nessun modo una consolazione

   4 commenti     di: Albert Camus


C'è sempre qualche ragione per l'uccisione d'un uomo. È invece impossibile giustificare che viva

   13 commenti     di: Albert Camus


Insomma, per diventare famosi, basta ammazzare la portinaia

   18 commenti     di: Albert Camus




Pagine: 1234... ultima

Frasi Albert Camus (1913-1960) è stato un filosofo e romanziere francese. Nel 1957 ottenne il Premio Nobel per la letteratura. Nella sua produzione frequente รจ il richiamo ai turbamenti esistenziali che la società europea subì nel periodo delle due guerre. Fra la opere di Albert Camus, che spaziano fra romanzi, saggi ed opere teatrali, si ricordano Lo straniero, La peste, La caduta.

Libri di Albert Camus

La peste
 
commenti0

Lo straniero
 
commenti0

La morte felice
 
commenti0