username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quelli che scrivono con chiarezza hanno dei lettori, quelli che scrivono in modo ambiguo hanno dei commentatori

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 07/06/2014 08:11
    Cazzata, perché si possono scrivere con chiarezza delle stupidaggini e in modo ambiguo delle profonde verità difficili da esporre con chiarezza senza ridurne la portata. La chiarezza descrittiva non implica una necessaria associazione con l'intelligenza, né quella che è per qualcuno un'ambiguità indica che l'intelligenza non sia presente. Non è presente, in effetti, solo per chi non è in grado di comprendere.
  • AGOSTINO il 21/01/2012 12:35
    la lettura chiara semplifica anche chi vuole commentare
  • Donato Delfin8 il 15/08/2011 02:19
    dipende da cosa si scrive e da chi legge.
    Certo che scrivere l'itinerario per arrivare in un luogo solo per coordinate...
    NO COMMENT
  • Pala Giuseppe Damiano il 18/05/2011 15:28
    Il commento a chi scrive ambiguo forse chiede chiarezza a qualche dubbio, segno indubbio di curiosità e quindi d'intelligenza.
    Chi scive con chiarezza conferma le certezzze dei suoi lettori che a volte, con non meno intelligenza, solo soltanto vinti dalla pigrizia, beati loro.
  • Francesca La Torre il 13/03/2011 07:57
    Condivido pienamente, leggere qualcosa di scritto che sia chiaro, comprensibile ed esprima concetti validi e' il massimo per chi scrive.
  • il 01/10/2010 04:01
    Condivido appieno. Ma qui a Poesiaeracconti i più la pensano in modo diverso. Per questo commento.