username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mondo, in sé, non è ragionevole: è tutto ciò che si può dire. Ma ciò che è assurdo, è il confronto di questo irrazionale con il desiderio violento di chiarezza L'assurdo dipende tanto dall'uomo quanto dal mondo, ed è, per il momento, il loro solo legame

 


1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 15/08/2011 02:48

    doppione già presente?