username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Hai notato che solo la morte ci ridesta i sentimenti? Ma lo sai perché siamo sempre più giusti e generosi con i morti? È semplice. Verso di loro non ci sono obblighi. Se un obbligo ci fosse, sarebbe quello della memoria, e noi abbiamo la memoria corta.

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Carlo Diana il 28/04/2012 20:57
    Infatti il funerale è un affare fra vivi. Condividere il dolore non è ancora onorare la memoria. I miei cari non sono mai morti e non morranno mai. Restano eterni dentro di me.
  • ELISA DURANTE il 20/08/2011 12:23
    Un po' è perchè i morti non seccano più, un po' è perchè la morte è una livella...
  • Donato Delfin8 il 14/08/2011 22:13
    dipende dalle persone... a volte non è corta solo la memoria
  • soffice neve il 05/04/2011 18:08
    forse sarebbe l'unico obbligo da avere
  • il 21/02/2011 21:28
  • Nicoletta Avena il 17/01/2011 18:39
    A volte riesco a sentire ancora il calore delle carezze di mia madre.
  • il 04/09/2010 07:22
    Sicuramente non ci saranno obblighi, ma tanti sensi di colpa è soprattutto l'impegno che tutto quello che loro hanno fatto di bello in vita non vada perduto.
  • andrea piumedoca il 13/08/2010 23:34
    Non sono d'accordo. Verso i morti un solo grande impegno: onorarne la memoria portandoli sempre nel cuore.
  • Francesca La Torre il 24/04/2010 17:05
    È in parte vero, ma solo per alcuni morti, per quelli che abbiamo amato veramente, la memoria non e' corta!