username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non penso mai al futuro. Arriva così presto.

 


20 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonio Balia il 28/12/2015 11:50
    proiettarsi nel futuro è privarsi del presente
  • il 24/07/2013 10:21
    Dovresti pensare a lunga scadenza.
  • andrea il 15/07/2012 12:11
    in effetti è così veloce il futuro che il passato diventa in un attimo remoto
  • Alèd il 18/02/2012 23:02
    Futuro a breve, medio, lungo termine.. arriva tutto così presto
  • Alèd il 18/02/2012 23:02
    Futuro a breve, medio, lungo termine.. arriva tutto così presto
  • AGOSTINO il 28/01/2012 04:17
    si, difatti vivo un ieri del domani
  • Gianni Spadavecchia il 26/07/2011 12:35
    Io ci penso continuamente invece..
  • il 07/06/2011 14:25
    vero oggi è già domani... quindi futuro...
  • ELISA DURANTE il 16/05/2011 18:31
    Alcuni futuri arrivano presto, altri sembrano non arrivare mai... È tutto così RELATIVO, Albert, chissà perchè ?!?!
  • Francesca La Torre il 11/05/2011 15:02
    Grande einstein, non solo il futuro arriva presto, ma le persone intelligenti non ci pensano perche' vivono nel presente
  • annamaria gabutto il 08/05/2011 09:43
    io invece ci penso sempre, faccio mille progetti e sogni, e poi mi ritrovo nel futuro che è già passato, e mi rendo conto che non si ha mai tempo abbastanza, aveva ragione Albert, il futuro arriva troppo presto.
  • Donato Delfin8 il 04/05/2011 00:01
    eh già ops è già passato ora? no prima
    eh eh eh ma se andassi alla velcità della luce?
    ah bè come non detto Albert
  • rosaria esposito il 02/05/2011 21:58
    fra un nanosecondo è già qui... per sempre
  • il 25/02/2011 21:42
    Nonno Einstein, ma tu respiravi nel presente e vivevi nel futuro!

    "Ci sarà un giorno in cui ci renderemo conto che passato e futuro non sono altra cosa di quello che chiamiamo presente." ~Jean-Paul Malfatti
  • Giuseppe Formica il 09/10/2010 16:38
    Kirill, la tua è filosofia allo stato puro, che fortunatamente non corrisponde alla realtà (e infatti è un paradosso). Il presente esiste, e sta al nostro modo di affrontare la vita stabilire il limite che lo separa dal futuro. Si potrebbe dire che il futuro non esiste, perchè non si è ancora concretizzato, ma che esisterà. Si potrebbero dire tante altre cose, relativamente a passato, presente e futuro, ma sarebbero ragionamenti più o meno condivisibili. Sai che penso? Che Einstein faceva bene a non pensare al futuro, non perchè arriva presto, ma per non perdersi nel groviglio di ragionammenti nei quali si sarebbe andato a ficcare.
  • il 03/07/2010 11:15
    Ecco perchè è importante vivere saldamente nel presente: il futuro è solo una nostra proiezione del presente; la mancata consapevolezza del nostro vissuto reale ci da, spesso, l'illusione che esista il futuro.
  • il 09/03/2010 15:23
    Il presente non esiste. Se pensi che il passato e il futuro sono illimitati. Ogni cosa che fai termina appena inizi a pensare di farla. E diventa passato. Puoi programmare la tua giornata. E diventerà futuro. Però se pensi che ad un certo punto ci sarà il presente che hai pensato nel passato che prima era futuro.
    -paradosso temporale-
  • il 08/03/2010 16:22
    Geniale nella sua semplicità, come al solito
  • Maddalena Gatto il 12/02/2010 12:03
    Fulminante, come sempre o quasi. Credo che, al futuro, bisognerebbe pensarci prima che sia troppo tardi, in taluni casi
  • Giuseppe Tiloca il 08/01/2010 21:09
    Già, passa sempre velocemente il presente.