username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Chiunque si pone come arbitro in materia di conoscenza è destinato a naufragare nella risata degli dei.

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Pala Giuseppe Damiano il 07/06/2011 14:18
    Se gli dei ridono la conoscenza non può non essere allegra.
  • Antonella Murabito il 15/03/2011 21:40
    mai porsi a mo di giudice...
  • Donato Delfin8 il 22/02/2011 19:24
    già ... e chi potrebbe farlo?
  • Virginio Giovagnoli il 16/01/2011 17:27
    Sono proprio contento di non essere all'altezza di fare queto arbitrato.
  • il 25/12/2010 15:31
    Se c'è un arbitro ci devono essere almeno due squadre e le regole del gioco. Le regole sono ancora di fase di elaborazione.
  • ELISA DURANTE il 06/10/2010 07:27
    Se lo dice Albert e lo dicevano anche gli antichi miti, c'è da crederci...