username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Chi non è più capace di fermarsi a considerare con meraviglia e venerazione è come morto: i suoi occhi sono chiusi

 


11 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 06/06/2011 13:43
    vero.. un morto che cammina...
  • Donato Delfin8 il 23/05/2011 08:22
    eh già uno zombi cecatello
  • ELISA DURANTE il 17/05/2011 08:52
    È morto, sepolto... e non lo sa...
  • rosaria esposito il 09/05/2011 20:39
    non è "come" morto. È morto.
  • Sandra Checcarelli il 02/05/2011 13:40
    Ritornare alle origini, alla purezza del bambino che è in noi alle volte è difficile anche perché noi siamo cambiati
  • Donato Delfin8 il 14/03/2011 23:53
    Già il mistero e la meraviglia
  • rosaria esposito il 14/03/2011 16:48
    bravo bravissimo Einstein, solo un autentico genio poteva dir questo. la meravigliaaaaa! ! !
  • Ada Piras il 10/03/2011 13:23
    Molti corrono e non sanno cosa si perdono.
  • il 04/08/2010 11:22
    Chi non ha consapevolezza della ricchezza che lo circonda, non si accorge nemmeno di essere parte di tutto questo.
  • Francesca La Torre il 14/03/2010 20:19
    È vero la meraviglia non puo'che denotare vita, che e ' fatta di curiosita' per tutto cio' che ci circonda.
  • Matteo Barbarossa il 14/12/2009 15:23
    Grande, strana, semplice e geniale. Proprio com'era lui. Quando non sappiamo più apprezzare quello che ci circonda.
    Quando non riusciamo più ingrato di apprezzare le arti sia naturali che artficiali. Abbiamo perso la capacità di vedere.