username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il sapere che l'impenetrabile esiste realmente e si manifesta a noi come la più alta saggezza e la bellezza più splendida, che le nostre facoltà limitate riescono a comprendere solo nelle loro forme più primitive - questa coscienza, questo sentimento, è al cuore di ogni autentica religiosità. In questo senso, e solo in questo senso, io appartengo alla categorie degli uomini devotamente religiosi

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Peter alias probity il 15/11/2010 16:33
    rabbrividisco quando descrivono l'impenetrabile a fondo e pretendono che dia loro la fede, tra l'altro non ho voglia di giocare con la mente, al massimo osservare ed annotare. Risiede nella coscienza del non sapere il mio essere profondamente religioso
  • il 11/09/2010 11:58
    pensiero di una grandezza unica
  • marilena il 06/09/2010 16:45
    MI SENTO ANCH'IO COSì IMMENSAMENTE RELIGIOSA QUANDO PERCEPISCO LA BELLEZZA E LA SAGGEZZA PUR NEI LIMITI DELLA MIA COMPRENSIONE
  • Maddalena Gatto il 28/05/2010 08:41
    Ammiro il tuo pensiero perché non è mai banale, per me, sei veramente un Grande!