username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il sentimento religioso provocato dalla comprensione delle profonde interrelazioni della realtà è un qualcosa di diverso da quello che di solito viene definito con il termine religioso. È più propriamente un sentimento di venerazione per il disegno che si manifesta nell'universo materiale. Non ci porta ad immaginare un essere divino a nostra immagine e somiglianza, che ci fa domande e che si interessa a noi come individui. Non esiste né volontà, né dovere ma solo essere assoluto

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 06/04/2011 20:19
    ottima Albert
  • Terry Di Vetta il 25/03/2011 15:11
    La comprensione non scaturisce da un sentimento religioso ma dal nostro io più profondo, sfiora l'anima...