username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'amore della povera gente brilla più di una qualsiasi filosofia.

 


14 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anna il 07/05/2012 10:57
    È nei piccoli, nei semplici e nei poveri che si trova amore perché amare vuol dire sofferenza, sacrificio e questo si può trovare solo nei poveri e nei giusti
  • Francesca La Torre il 08/07/2011 15:36
    Bellissimo aforisma: grande Alda!
  • lidia filippi il 01/07/2011 22:00
    Grandissima Alda Merini! È vero l'amore della povera gente è semplice e autentico perchè non è inquinato dalle cose inutil: è vero ed essenziale!
  • lidia filippi il 01/07/2011 21:59
    Grande Alda Merini! Si, la povera gente ama semplicemnte... Ma ama in modo autentico.
  • Ornella Gori il 02/05/2011 11:12
    Fantastico aforisma, degno di una grande donna come Lei! Solamente l'amore dei puri di sentimento è vero amore.
  • Donato Delfin8 il 21/03/2011 00:03
    Sì vero... ma c'è sempre chi troverebbe il pelo anche lì
  • il 02/03/2011 19:31
    È vero. Solo chi non possiede nulla è ricco di vero amore. Chi nulla ha tutto ti dà pur di vedere un tuo sorriso.
  • Gianni Spadavecchia il 16/12/2010 16:49
    L'amore della povera gente è forse il più vero!
  • Ivo Kaplun il 14/09/2010 14:13
    Brilla e riscalda come un sole primaverile...
  • Giusy Grasso il 19/08/2010 18:34
    Trovo che nella gente comune spesso, si possa incontrare ancora il gusto dei gesti semplici, che il materialismo e il conformismo tentano di plagiare, deformare...
  • Maddalena Gatto il 09/08/2010 11:52
    I sentimenti puri si vedono nella difficoltà del vivere, sì sono d'accordo con Alda
  • il 08/03/2010 17:55
    L'amore della povera gente per il prossimo nasce dalla consapevolezza del patire.
  • il 02/03/2010 12:31
    L'amore quando è semplice e sincero, quando è povero ed umile brilla sempre.
  • Giuseppe Tiloca il 08/01/2010 21:21
    La povertà fa riscoprire attimi celati al mondo, attraverso i racconti di povertà credo che l'uomo riscopra sempre più se stesso. Gl ianni della povertà sono stati molti per l'uomo, e bisogna dire che erano poveri fino a pochi anni fa. La miseria gravava e distruggeva tutto, ed ora, che siamo nell'era del consumismo, e tutti consumano, mi fanno schifo. Non conoscono minimamente il significato di povertà. brava alda.