username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Così fa il destino: potrebbe filar via invisibile e invece brucia dietro di sé, qua e là, alcuni istanti, fra i mille di una vita. Nella notte del ricordo, ardono quelli, disegnando la via di fuga della sorte. Fuochi solitari, buoni per darsi una ragione, una qualsiasi

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 04/05/2011 02:11
    wow... POESIA.
  • soffice neve il 01/05/2011 18:27
    in quei fuochi solitari ci cercano risposte di vita
  • il 08/09/2010 16:14