username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il pregiudizio è un vagabondo senza mezzi visibili di sostentamento.

 


13 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 02/03/2012 10:32
    Ed è uno dei fattori che conducono l'umanità alla rovina. Per niente sono figli della paura.
  • il 25/10/2011 00:34
    Condivido ed aggiungo: i pregiudizi ed i preconcetti sono figli dell'ignoranza e nipoti della stupidità. Sono mostri che crescono e si ingigantiscono nella mente degli individui predisposti a queste malattie incurabili e difficilmente guaribili.
  • ELISA DURANTE il 18/08/2011 21:03
    Campa sull'invisibile, nel sottosuolo, strisciando...
  • Donato Delfin8 il 25/02/2011 14:48
    si fa affidamento ai mezzi di sostentamento
  • Virginio Giovagnoli il 25/01/2011 15:26
    Condivido, ma il pregiudizio è anche un male che porta con il suo diffondersi male a chi non ne ha.
  • il 10/07/2010 14:00
    Il pre-giudizio è l'anticamera della superficialità.
  • il 11/04/2010 12:18
    Si può evitare di nutrire pregiudizi avendo la pazienza di essere ingiusti soltanto dopo che si è vista la verità.
  • Maddalena Gatto il 26/02/2010 14:40
    altrimenti che pregiudizio sarebbe
  • Donato Delfin8 il 07/01/2010 16:31
    Vero
  • Andrea Tessadri il 06/01/2010 18:27
    Il pregiudizio non vaga, è parte di noi. Non ce ne si può liberare, perché è radicato nella nostra mente e nel nostro comportamento. Tuttalpiù, si può tentare di rifiutarlo, o di contenerlo in vista di pregiudizi migliori.
  • Rosarita De Martino il 07/08/2009 07:34
    Sono mezzi invisibili, ma numerosi, purtroppo!
  • Donato Delfin8 il 14/03/2009 15:51
    Condivido!
  • loretta margherita citarei il 14/03/2009 15:48
    una lucida verità