username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Convento. Luogo di ritiro per signore che desiderano poter meditare a loro agio sugli effetti letali dell'ozio.

 


7 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 16/05/2014 14:55
    Qui Bierce dimostra di non aver compreso l'accanita operosità del meditare contemplativo.
  • il 15/04/2012 13:54
    Beata solitudo, sola beatitudo. Anche questa è una filosofia. In solitudine alle volte si parla molto di più che in compagnia... anche mentre si lavora.(E poi ci sono anche i conventi per gli uomini o no? Ed in alcuni conventi cosa c'é scritto sui cancelli d'ingresso e sui muri delle camere? "Ora et labora"! Se non ci fosse l'obbligo di pregare è da un pezzo che sarei dentro un convento anch'io. Ma per lavorare senza che nessuno avesse da obiettare che qualcosa non va. Ma per questo penso che vada meglio l'eremitaggio!
  • giuseppe spadaro il 15/09/2011 21:47
    che ne capisco io di monache...
  • Virginio Giovagnoli il 01/02/2011 20:43
    Simpatica deduzione.
    Ma è anche altro... credetemi.
  • Michele Prenna il 01/12/2010 14:29
    L'associare il convento alle donne e all'ozio la dice lunga sul disprezzo della religione associato a misoginia di questo pensatore.
  • il 30/07/2010 01:29
  • laura cuppone il 29/06/2010 13:39
    .. tristemente quasi sempre vero.