username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Pace: Nel diritto internazionale, si definisce così un periodo di inganni reciproci compreso fra due fasi di combattimento aperto.

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 26/05/2014 15:32
  • il 15/07/2011 23:03
    È la verità... ma la lotta oggi è meno barbara e conta sulla corruzione tra i vrtici di istituzioni come sappiamo tutti.
    Dobbiamo essere preparati al dibattito... Quale sarà la prossima guerra?
    Non frega nulla a nessuno... La prossima guerra avrà odori bellissimi ma troppo mischiati.
    Ce la prenderemo con l'1% della popolazione.
    Odieremo i ricchi ( categoria cogliona che ci ha portato alla guerra ).
    Odieremo i politici ( categoria cogliona che fa di tutto per autoestinguersi ).
    Non faremo altro che odiare ciò che abbiamo votato.
    Mi tengo fuori da tutto ma una società dovrebbe sapere che è più bello far le corna alla moglie nel giorno delle elezioni del presidente del consiglio... ed invece lo votano!
    Andiamo a troie ed avremo meno troie.
  • Donato Delfin8 il 22/04/2011 10:33
    eh bè ecco da dove deriva... vai in pace?
  • rosaria esposito il 18/04/2011 17:51
    acuto più di ogni angolo acuto immaginabile.
  • il 22/02/2011 18:38
  • Francesco Garofalo il 27/09/2010 16:03
    Contetto chiaro e conciso, parole santissime
  • clem ros il 08/07/2010 14:55
    Geniale come concetto e soprattutto denota la profonda fiducia nell'uomo...
  • il 09/06/2010 13:20
    La pace è sempre stato un concetto difficile ad essere assimilato dagli uomini nei secoli; i grandi capi di stato si ripuliscono regolarmente la coscienza salvo a continuare ad armarsi regolarmente, smentendo le belle intenzioni mostrate in precedenza.
  • Sandrino Aquilani il 01/02/2010 10:47
    Purtroppo è vero. Che brutta abitudine quella degli uomini, predicare la Pace e prepararsi alla guerra. Che sconsolazione.