username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

C'era come la sensazione che mentre gli uomini vanno e vengono, nascono e muoiono, i libri invece godono di eternità. Quand'ero piccolo, da grande volevo diventare un libro. Non uno scrittore, un libro: perché le persone le si può uccidere come formiche. Anche uno scrittore, non è difficile ucciderlo. Mentre un libro, quand'anche lo si distrugga con metodo, è probabile che un esemplare comunque si salvi e preservi la sua vita di scaffale, una vita eterna, muta, su un ripiano dimenticato in qualche sperduta biblioteca a Reykjavik, Valladolid, Vancouver.

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 14/08/2013 14:30
    Desiderio di immortalità?... beh, rispettabile, ma io non ce l'ho.
  • Raffaele Arena il 16/08/2011 23:50
    Ho l'impressione talvolta che noi siamo personaggi di una trama infinita di un libro che non sara' mai pubblicato
  • GIANNI LIMOLI il 24/07/2011 00:02
  • GIANNI LIMOLI il 24/06/2011 12:19
    le parole sono come le fotografie... imprimono tutto quel che vedono, a volte impoveriscono il presente ma spesso arricchiscono il futuro.
    GIANNILIMOLI
  • GIANNI LIMOLI il 24/06/2011 12:11
    le parole sono come le fotografie, imprimono tutto quel che vedono e ne fanno testimonianza.
    GIANI LIMOLI
    NEWCASTLE UPON TYNE
  • GIANNI LIMOLI il 24/06/2011 12:06
    I LIBRI ETERNI...
    quando si leggono frasi assolutamente uniche a se stesse, e' impossibile commentarle, in quanto altre non ne esitono. Forse un giorno non lontano, soltanto un enorme libro sopravvivera' a testimonianza di chi ha abitato questo mondo... grandi menti e piccoli uomini, che fra di loro hanno combattuto, ma nessuno ha mai vinto.
    GIANNILIMOLI
    NEWCASTLE UPON TYNE
  • Dino Borcas il 24/11/2010 18:06
    se la sperduta biblioteca di Reykjavic andasse a fuoco, dovendo scegliere, salverei il lettore...
  • paolo veronesi il 25/04/2010 11:41
    mi accontenterei di essere una pagina. a volte anche solo una parola