username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La filosofia non serve a nulla, dirai; ma sappi che proprio perché priva del legame di servitù è il sapere più nobile

 


6 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giuseppe Sparta il 29/09/2014 17:14
    il maestro!!
  • massimo vaj il 10/05/2014 08:26
    Aristotele si sta riferendo alla metafisica che lui chiamava, inopportunamente perché ha solo creato confusione, Filosofia prima.
  • il 03/09/2013 14:53
    Un vecchio motto ironizza su chi riesce a contestare e dare spiegazioni su tutto. La frase più comune per denigrarlo é: "quello fa filosofia" oppure "quello è un filosofo". E con questa battuta molti rinunciano a ricercare la verità che solo i filosofi riescono a conoscere e gestire.
  • Rei il 14/03/2013 11:20
    La filosofia, come si sa, è sapere fine a se stesso. Essa serve a chi la vuol fare.
    Essa è libera, è semplicemente AMORE PER IL SAPERE.
    La filosofia è lo strumento con cui il pensiero allarga le proprie braccia e diventa come un infinito oceano in cui, ahimé, è vero che ci si perde.
    Talmente affascinato da miriadi di domande, l'uomo inizia un discorso con sé stesso (e solo a volte intenzionalmente con altri) e non finisce più: ragionamenti astratti, ragionamenti intricati.
    La filosofia è lo strumento con cui s'allarga la mente, e anzi, dato che si parla qui di Aristotele, è lo strumento con cui si allarga l'anima (Ancora non c'era il concetto di psiche).
    Aristotele fu uno dei più grandi filosofi di tutti i tempi, e ancora oggi è sotto lo studio di persone di tutto il mondo.
    Egli continua tuttora ad affascinare con le sue parole.
  • il 18/02/2011 18:07
  • il 14/03/2010 18:23
    La filosofia è anarchica.