username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Io non ho scritto per gli imbecilli. Per questo il mio pubblico è ristretto.

 


11 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Giuseppe Vita il 24/11/2014 09:33
    Queste sono pretese che un grande non dovrebbe avere!
  • il 08/11/2013 14:32
    Boria e invidia dell'altro.
  • ELISA DURANTE il 24/08/2011 21:03
    Faccio mio il commento di Stefano. Grande, Stè !
  • Stefano Milighetti il 05/08/2011 00:01
    E qui il vecchio Schopenhauer mostra quanto rosicasse per il successo di Hegel... smascherato il furbacchione geloso
  • il 22/07/2011 19:55
    Io scrivo invece per gli imbecilli e mi dispiace tantissimo non aver Hugo tra i miei fans.
  • Luana D'Onghia il 17/05/2011 14:30
    La cultura é per tutti, imbecilli e intelligentoni.
  • Giacomo Scimonelli il 20/01/2011 22:44
    anche gli imbecilli hanno il diritto di leggere
  • Virginio Giovagnoli il 20/01/2011 18:47
    Io sono un degl'imbecilli che non ti ha letto,
    preferisco rimanere in quelli del non pubblico ristretto.
    ,
    .
  • Francesco Scardone il 10/09/2010 19:40
    un genio molto troppo sottovalutato!!!
  • Maddalena Gatto il 09/08/2010 08:50
    Non sopporto chi predica bene e razzola male
  • andrea piumedoca il 05/08/2010 23:25
    Amare se stessi oltre il lecito? Ma questo non si chiama "vanità"?