username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Io so bene che mi sentirò ripetere che la mia filosofia è disperata; ma solo perché io parlo secondo verità, e gli uomini vogliono sentire invece le lodi di Dio che ha ordinato il tutto secondo il meglio. Ma allora andate in chiesa e lasciate i filosofi in pace.

 


12 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 12/06/2013 08:23
    n po' contraddittoria e stupida qesta frase.
  • ELISA DURANTE il 25/08/2011 07:56
    Fosse per me... starebbero tutti in pace!!!
  • il 09/04/2011 22:53
    Accipigna, che orgoglio smodato! In ogni caso mi è piaciuta.
  • il 10/12/2010 00:50
    Stupenda...
  • il 24/11/2010 20:36
    la prima regola per essere considerato un grande è l'umiltà... il tedesco sara stato un gran pensatore, ma non mi sembra un grande uomo
  • il 24/11/2010 20:14
    Stavolta concordo. O con me o contro di me: ci può stare.
  • Giuseppe Formica il 04/10/2010 15:38
    Ma i filosofi sono tutti così convinti di avere ragione? E sono tutti così maldisposti verso chi non li condivide? Spero di no!
  • Donato Delfin8 il 28/08/2010 17:09
    AH bè Artù e che i filosofi vadano... sì a filosofare
  • MARIANO PROCOPIO il 26/08/2010 02:14
    molto aperta, seza peli sulla lingua.
  • laura cuppone il 08/07/2010 23:53
    ma chi ti calcola!!! infatti... poveretto...
  • il 28/03/2010 10:32
  • il 09/03/2010 21:00
    È un errore non voler considerare l'Assoluto solo perché è male descritto e si vivono ancora peggio le Sue leggi universali. Il continuo obbligo al movimento al quale l'universo è sottoposto indica un principio che è fisso e non partecipa ai suoi effetti. Dovrebbe essere sufficiente questo a un'intelligenza per concepire la Realtà misteriosa che è oltre l'essere.