username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'uomo è in fondo un animale selvaggio e feroce. Noi lo conosciamo solo in quello stato di ammansamento e di domesticità che è detto civiltà: perciò ci spaventano le rare esplosioni della sua vera natura. Ma fate che vengano tolte le catene dell'ordine legale e nell'anarchia l'uomo si mostrerà quale esso è.

 


5 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Donato Delfin8 il 26/05/2011 16:51
    naaa Artù il solito pessimista sigh
  • Inchiappa Vito I Song il 01/09/2010 11:41
    L'uomo mostra sempre la sua bestialità. Sancisce delle regole per il piacere di trasgredirle.
  • il 11/04/2010 11:15
    Perché, Maurizio, non rifletti prima di applaudire?
  • il 11/04/2010 11:13
    Non concordo con chi fa di tutta l'erba un fascio littorio. Ci sono uomini e uomini così come c'è violenza e violenza, guerra e guerra. Che sia di attacco o di difesa stabilisce che degli stessi risultati possano essere il frutto di opposte intenzioni, e sono le intenzioni che sanciscono la qualità dell'agire.
  • il 07/04/2010 21:16