username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il grado di socievolezza di ciascuno sta in rapporto inverso al suo valore intellettuale.

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • cristiano comelli il 20/10/2013 14:50
    Schopenhauer, ti abbraccio dovunque tu sia, io lo sostengo da sempre, più si cerca di volare alto e meno uccelli si trovano a condividere il proprio volo.
  • Tinelli Tiziano il 29/10/2012 07:33
    ma questo è proprio stronzo!
  • il 11/06/2012 00:04
    Il valore spirituale alberga nei cuori dei misantropi.
  • il 22/07/2011 11:28
    Non porta acqua al suo mulino, effettivamente è così. L'intelligenza quanto più è elevata più impone dei limiti.
  • Donato Delfin8 il 13/06/2011 15:49
    eh bè Artù mi sa che porti acqua al tuo mulino
  • il 19/03/2011 17:35
    Non sempre vero, anche se...
  • Virginio Giovagnoli il 04/02/2011 16:30
    Non ne sono affatto convinto.
    Nel mio lavoro ho avuto a che fare con gente ignorante culturalmente e con gente di cultura ai massimi livelli.
    Posso smentire quello che dice Schopenhauer in modo assoluto.
  • il 10/07/2010 11:36
    Il livello culturale di una persona lo aiuta a selezionare i propri interlocutori a prescindere dal livello della sua capacità comunicativa.
  • il 13/03/2010 15:02
    Egli infatti non era molto socievole. Nell'agosto del 1821, innervosito dal chiasso che Caroline Louise Marquet, sua vicina di casa, faceva di fronte alla sua porta, il filosofo l'aggredì. Denunciato, fu condannato a pagare alla donna cinquanta talleri al mese fino alla di lei morte.