username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ormai da gran tempo ho rinunciato al plauso dei miei contemporanei.

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 22/05/2014 08:20
    Ma ha contato su quello dei posteri, sapendo che la stupidità sarebbe presto dilagata a macchia d'olio
  • AGOSTINO il 24/02/2012 02:49
    forse non hanno più la voglia di elogiare, allo stesso modo che Lei rinuncia
  • Luana D'Onghia il 23/09/2011 19:10
    Che importanza ha il giudizio della gente? Meglio un sincero silenzio che un falso complimento.
  • Donato Delfin8 il 26/05/2011 17:56
    ah bè Aerù io mi accontento di conservare bene i miei posteriori
  • rosaria esposito il 03/04/2011 18:50
    io, pure a quello dei posteri..
  • Donato Delfin8 il 27/02/2011 14:02
    Ah bè Artù però a volte qualche minestrone... no eh?
  • Argeta Brozi il 27/02/2011 12:24
    Purtroppo è così, il valore delle cose si capisce sempre troppo tardi. Io adoro questo filosofo!
  • Maria Teresa il 15/10/2010 11:53
    ... anch'io.
    In tutti i sensi...
  • patrizia chini il 30/07/2010 09:17
    Hai fatto bene... fama e meriti non sono quasi mai decretati dai contemporanei...
    noi scriviamo e basta, per sodisfazione personale... certo un plaso non dispiacerebbe a nessuno! perchè porre limiti ala Divina vProvvidenza?