username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Noi dubitiamo dell'esistenza di Dio e di conseguenza di tutto, finché abbiamo di Dio non un'idea chiara e distinta, ma un'idea confusa

 


9 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 27/05/2014 06:04
    Chiedersi se Dio esista è insensato, perché l'Assoluto è causa dell'esistenza, e anche nella realtà relativa nessuna causa partecipa ai suoi proprie effetti, né da questi può essere modificata.
  • massimo vaj il 27/05/2014 06:02
    Nessuna idea può essere chiara nel dar forma a Ciò che è senza forme.
  • Tinelli Tiziano il 07/11/2012 08:55
    attendo con ansia che qualcuno mi chiarisca le idee.
  • il 15/09/2011 15:02
    i dubbi sono umani... ed il Signore ci ha dato la libertà o libero arbitrio di credere o no...
  • il 23/07/2011 17:59
    Se si crede davvero non si è confusi, la fede è dentro il cuore di ognuno di noi, siamo noi a credere nell'esistenza di Dio e siamo ancora noi a negarlo se vogliamo. Dopotutto Il Signore ci ha concesso il libero arbitrio e per questo è grande nella sua grandezza e perfetto nella sua perfezione. Se posso dare un consiglio, credere in lui è il dono più prezioso che Dio ci ha dato perciò dovremmo credere tutti in lui e amarlo.
  • il 23/07/2011 17:56
    Se si crede davvero non si può avere un'idea confusa. La fede è dentro di noi.
    Anna.
  • ELISA DURANTE il 22/07/2011 17:57
    Averne un'idea chiara e distinta dovrebbe aiutare?
  • Dora Forino il 29/04/2011 22:05
    Invece, dobbiamo avere chiaro il concetto dell'esistenza di Dio, per portare serenità e pace nel nostro cuore.
  • il 14/06/2010 15:21
    A quanto pare, il dubbio sulla sua esistenza sembra nascere dall'avere fede o non averla. Non si può non avere confusione senza riscontri oggettivi tangibili; per molti, la fede risolve tutto senza pensare troppo ai dati reali.