username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Quello che so, è che tra il finito e l'infinito non esiste alcuna proporzione; cosicché la differenza che può sussistere tra la più grande e la più eminente delle creature e Dio è esattemente la stessa che c'è tra Dio e il più infimo degli esseri

 


4 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 15/08/2011 10:33
    Una frase bellissima, quasi da poeta...
  • il 22/02/2011 18:17
  • K. Lear il 25/12/2010 12:24
    è vero, le differenze fra gli uomini sembrano grandi ma sono piccole... l'uomo non ha un gran potere
  • clem ros il 08/09/2010 15:11
    sono d'accordo, fra il dinito e il finito c'è l'immenso.