username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Filosoficamente parlando, io non so cosa significhi essere accetto a Dio

 


10 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 14/05/2014 18:32
    Infatti non significa nulla essere accetti da Dio perché l'Assoluto non accetta e non rifiuta nulla, ha tutto proprio perché non possiede nulla, ed è in questo non possedere che la nostra libertà di decidere nasce.
  • il 01/12/2013 16:55
    infatti filosoficamente parlando non c'è una spiegazione... ci accetta anche se non siamo degni e anche se non lo meritiamo... ci accetta perchè è bello credere che qualcuno ci accetti... non solo dio o forse solo Dio...
  • il 01/12/2013 16:54
    infatti filosoficamente parlando non c'è una spiegazione... ci accetta anche se non siamo degni e anche se non lo meritiamo... ci accetta perchè è bello credere che qualcuno ci accetti... non solo dio o forse solo Dio...
  • cristiano comelli il 17/07/2013 19:34
    Ma vi è una persona sana di mente che possa dire cosa significhi essere ben accetti a Dio, filosoficamente o anche soltanto religiosamente?
  • ELISA DURANTE il 15/08/2011 11:17
    Se Dio ti accetta ma non ti ama... meglio non saperlo
  • Valentina Locatelli il 28/04/2011 14:01
    Nemmeno io lo so, però ci spero!!!!!
  • Valentina Locatelli il 28/04/2011 14:01
    nemmeno io lo so!
    Però ci spero!!!!!!
  • Maria Teresa il 25/09/2010 21:11
    Filosoficamente commentando "a Baruch, chi ti capisce è bravo!"
  • il 02/07/2010 16:02
    Io nemmeno parlando so cosa significa essere accetto a Dio
  • il 14/04/2010 11:41
    Significa aver capito che il male non viene da Dio.