username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Sia la Natura che l'uomo tendono al costante perfezionamento

 


13 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvana capelli il 17/11/2014 18:43
    L'uomo nella sua perfezione distrugge la natura che era, perfetta!
  • Terry Di Vetta il 17/11/2014 13:23
    La natura ok l'uomo ci prova!
  • Giuseppe Vita il 17/11/2014 12:49
    secondo me non è un aforisma esatto, in quanto l'uomo non è perfetto né lo sarà mai, ma la natura al contrario è perfetta anche se la mano dell'uomo la deteriora.
  • Verbena il 17/11/2014 12:30
    L'uomo ostacola il perfezionamento della Natura, sebbene essa sia di per sé perfetta - al proprio non ci pensa. La parola perfezione ha significati molteplici, profondi e palesi. Cammino assai arduo.
  • Gabriele Zarotti il 17/11/2014 11:26
    Siamo proprio sicuri che l'uomo "tenda" in assoluto al continuo perfezionamento?
    Primo punto.
    Secondo: ammesso, e non concesso, che ci tenda, siamo certi che ci riesca?
    Soprattutto se consideriamo che, come sembrano sostenere alcuni studi recenti sul cervello umano, l'uomo si modifica, ma non necessariamente evolve. Secondo queste tesi, infatti, le strutture mentali si modificherebbero a seconda delle relazioni col mondo circostante.
    In pratica significa che se hai sfiga puoi anche retrocedere di alcune caselle. Come nel Gioco dell'Oca.
  • franco buniotto il 17/11/2014 08:38
    La natura tende al costante perfezionamento. L'uomo invece tende all'autodistruzione.
  • massimo vaj il 07/05/2014 15:52
    A dirla tutta è la natura che tende al perfezionamento, l'uomo è più incline all'adattamento
  • ELISA DURANTE il 15/08/2011 11:27
    L'uomo non mi pare proprio, purtroppo!
  • il 15/02/2011 17:21
    Forse
  • paolo veronesi il 12/02/2011 18:55
    peccato che il secondo non potrà mai raggiungerla ma solo sfiorarla
  • il 02/08/2010 13:37
    Forse è più corretto parlare di evoluzione che non necessariamente, coincide con il perfezionamento, specialmente nell'uomo.
  • il 23/07/2010 02:17
    Non la penso in questo modo...
  • il 01/04/2010 19:01
    L'uomo e la Natura sono la stessa cosa. Sul perfezionamento è vero in parte. La Natura evolve e l'uomo involve.