username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'uomo libero non pensa nulla meno Che alla morte, e la sua sapienza è meditazione non della morte, ma della vita.

 


10 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • maria grazia il 10/06/2012 10:10
    La vita e la morte, due stremi su qui andrebbe meditato in eguale misura.
  • ELISA DURANTE il 15/08/2011 09:07
    E la donna? Ancora più che l'uomo pensa alla vita, è nella sua intrinseca natura!
  • Francesca La Torre il 14/08/2011 15:13
    Condivido, le persone sagge meditano non sulla morte di cui non si sa nulla, ma sulla vita che e' invece tanto difficile da vivere e serve solo per accompagnarci alla morte.
  • il 06/06/2011 17:47
    per me a volte è il contrario... forse succede ai depressi...
  • il 30/05/2011 15:53
    -Quando tutto si fa nebuloso, pensate alla morte:Nulla conta all'infuori del suo tocco-(Insegnamento tolteco)
  • Donato Delfin8 il 04/05/2011 01:08
    ah bè non posso commentare... devo morire
  • Giacomo Scimonelli il 02/05/2011 21:46
  • Francesca La Torre il 15/01/2011 14:01
    Concordo con l'autore, infatti io sono convinta che il vero mistero non e' la morte, ma la vita.
  • il 21/04/2010 09:57
    L'uomo carcerato non pensa nulla meno Che alla vita, e la sua sapienza è meditazione non della vita, ma della morte
  • Francesca La Torre il 07/04/2010 20:57
    È vero, il pensiero della morte, ci accompagna tutta la vita, e cerchiamo di vivere per non pensarci.