username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La miglior risposta alle calunnie è il silenzio.

 


14 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 11/10/2013 16:27
    Non sempre! Per una volta ho deciso di porgere l'altra guancia a chi mi aveva diffamato e calunniato senza uno straccio di prova. Il tipo non ne era per niente soddisfatto e me ne ha chiesto un'altra. Ma siccome ne ho solo due e non tre, gli ho porto uno dei miei pugni.


  • il 11/10/2013 07:39
    Refuso: vita, non cita.
  • il 11/10/2013 07:38
    Il silenzio, come tutto nella cita, può essere positivo, o negativo, a seconda dei casi. Se una calunnia è pubblica, smentirla è un dovere... Per alcune calunnie private, può anche bastare uno sguardo per svergognare il calunniatore.
  • il 11/10/2013 07:38
    Il silenzio, come tutto nella cita, può essere positivo, o negativo, a seconda dei casi. Se una calunnia è pubblica, smentirla è un dovere... Per alcune calunnie private, può anche bastare uno sguardo per svergognare il calunniatore.
  • franco buniotto il 11/10/2013 07:34
    La miglior risposta alle calunnie la può dare un sordomuto.
  • augusta il 11/10/2013 07:07
    non sempre
  • rescaldani franco il 11/10/2013 07:01
    "Ben" detto!
  • Alessandro Guerritore il 11/10/2013 05:42
    Condivido anche se a volte è opportuno, nell'immediato, smentire.
  • francesco verducci il 12/06/2012 10:56
    Dipende, se le calunnie ti rovinano la vita meglio reagire, magari con calma ma reagire.
  • Donato Delfin8 il 18/02/2011 16:42
    Shhhhhhhhh zi zi
    zi zi certo che sì
  • il 16/02/2011 19:52
    Autocontrollo
  • Donato Delfin8 il 03/02/2011 16:36
    zi zi Si riesce si riesce basta averci il callo ah bè
  • Giusy Lupi il 03/02/2011 16:21
    Verissimo, il silenzio e l'indifferenza, sono la cosa peggiore, se ci si riesce a star zitti...
    Piaciuta. Giusy
  • Donato Delfin8 il 23/05/2010 01:13
    Ah beh qualche parolina la direi