username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Si nasce e si muore soli, che è già un eccesso di compagnia

 


20 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 07/05/2014 19:09
    Nel suo caso è stato un eccesso perché lui era un personaggio eccessivamente pieno di sé e quando si è pieni di sé si è anche sicuri di esser pieni di poco...
  • augusta il 02/05/2013 12:07
    nulla d'aggiungere
  • Gabriele Zarotti il 02/05/2013 10:01
    Come ricavare un po' di spirito da una frase ormai che "esce dalle orecchie". Si, perché la prima parte, potrà anche essere vera ma, ormai, che noia! Un po' come: chi ha tempo non aspetti tempo!
  • rescaldani franco il 02/05/2013 08:55
    Sembra che sia così per la morte nostra, ma (esempio) a Dacau si moriva in "compagnia"e per la nostra compagnia di uomini soli, ciascuno faccia come crede.
  • il 06/05/2011 22:39
    Ehehe, verissimo, almeno per te. Non amo molto la compagnia e già la mia, a volte, mi disgusta.
  • elio roberto rinaldi il 29/03/2011 23:10
    che brutta espressione partorita da solo
  • Donato Delfin8 il 14/03/2011 01:50
    un monologo allo specchio è già un soliloquio da applausi
  • rosaria esposito il 11/03/2011 17:06
    ... ma si è subito in compagnia. di nuovi nati o di nuovi morti. non esiste la solitudine
  • rosaria esposito il 11/03/2011 17:05
    forse perchè a volte uno non sopporta manco la compagnia di se stesso?
  • rosaria esposito il 11/03/2011 17:03
    ma che vuoi sapere di più?
  • rosaria esposito il 11/03/2011 17:03
    meglio soli che male accompagnati, no? se ci pensi è vero
  • rosaria esposito il 11/03/2011 17:02
    meglio soli che male accompagnati
  • rosaria esposito il 11/03/2011 17:01
    interessante. assai.
  • rosaria esposito il 11/03/2011 17:00
  • il 12/09/2010 13:16
    Carmelo Bene e il paradosso sono un tutt'uno. Però il paradosso (che ci si trova in eccesso di compagnia da soli) mi piace.
  • Maria Teresa il 03/09/2010 16:18
    ... a volte si "vive" anche soli...
  • Francesca La Torre il 29/08/2010 14:55
    Esatto! Quando si sta bene con se stessi e' gia' un grande successo!
  • il 29/07/2010 11:53
    Più o meno... antropofobia del genio
  • il 08/07/2010 18:40
    Una "naturale" e legittima solitudine.
  • il 10/04/2010 13:26