username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La morte è il riposo, ma il pensiero della morte è il disturbatore di ogni riposo.

 


17 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Spadavecchia il 22/04/2012 16:04
    Frase correttissima.. Nulla di più vero..
  • augusta il 02/01/2012 14:20
    forse quando si è avanti con l'età... il pensiero della morte diventa quasi d'obbligo... quando vi giungerò vi saprò dire...
  • silvana capelli il 02/01/2012 09:58
    Ogni sera prima di addormentarmi, metto nelle mani del SIGNORE IL MIO SPIRITO, e in pace mi corico e mi addormento. Al mattino, ringrazio di nuovo il SIGNORE perchè grazie a LUI, ho visto di nuovo il sorgere del sole. LUI! è l'orizzonte della mia vita...
  • Francesca La Torre il 02/01/2012 08:07
    Bellissima; io trovo questa osservazione giustisima, a me calza su misura!
  • John Barleycorn il 02/01/2012 07:21
    Io sono vent'anni che non dormo e non riposo bene.
    Ma non è sicuramente la morte a preoccuparmi...
  • clem ros il 21/10/2011 14:49
    è vero, riposa il corpo, ma potrebbe portare incubi a qualcun altro. Non solo nel senso del riposo, ma anche nel senso... lasciti, eredi...
  • roberto caterina il 26/08/2011 11:48
    frase di grande saggezza e bellezza..
  • Donato Delfin8 il 25/03/2011 19:32
    eh eh eh eppure sarebbe un mortorio... silenzioso
  • rosaria esposito il 21/03/2011 19:15
    grandiosa!
  • Donato Delfin8 il 03/02/2011 15:43
    Eh Eh Eh
    Diamo a Cesare quel...
  • Virginio Giovagnoli il 30/01/2011 17:23
    Il disturbatore del riposo è la mente che ti porta quel pensiero, non penserci in continuazione se vuoi veramente riposare.
  • Inchiappa Vito I Song il 03/09/2010 19:41
    La morte è riposo, in vita la si può provare. Il pensiero di riposare sempre diventa un incubo al quale solo la morte potrà dare fine.
  • il 14/07/2010 10:30
    Il significato e il valore della morte è ancora oscura per molti esseri umani; per questo prevale, spesso, l'angoscia al solo pensiero.
  • il 09/06/2010 17:10
    È proprio così! Alla fine Pavese, torturato da questo pensiero, si uccise.
  • Donato Delfin8 il 07/01/2010 18:06
    Vero
  • Sandrino Aquilani il 07/01/2010 14:26
    È così che prende lo sconcerto. Superare questo crudo pensiero con un volo pindarico è un dovere non una facoltà.
  • licia ambrosini il 30/12/2009 13:29
    non ci sono commenti da fare... semplicemente impressionante...