accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Charles Baudelaire

Ti piace Charles Baudelaire?  


Pagine: 12345

Uomo libero, amerai sempre il mare! Il mare è il tuo specchio: contempli la tua anima nel volgersi infinito dell'onda che rotola e il tuo spirito è un abisso altrettanto amaro.



Viso in pianto asciugato dalla brezza, il mattino è percorso da un fremito di cose che svaniscono; l'uomo è stanco di scrivere, e la donna d'amare



La forma d'una città cambia, ahimè, più in fretta del cuore di un mortale.



Soltanto grazie all'universale Malinteso tutti si mettono d'accordo. Perché se per disgrazia ci si capisse non ci si metterebbe mai d'accordo



Diffidiamo del popolo, del buonsenso, del cuore, dell'ispirazione, e dell'evidenza



Che cos'è l'amore? Il bisogno di uscire da se stessi. L'uomo è un animale adoratore. Adorare è sacrificarsi e prostituirsi. Così ogni amore è anche prostituzione



Gli uomini che meglio riescono a stare con le donne sono gli stessi che sanno starci benissimo senza



Ciò che ho sempre trovato di più bello, a teatro, è il lampadario



Tutto ben considerato, lavorare è meno noioso che divertirsi



I poemi lunghi sono la risorsa di quegli imbecilli che non ne sanno scrivere di brevi





Pagine: 12345

Frasi Charles Baudelaire (1821 - 1867) è stato un poeta, e scrittore francese, oltre che traduttore e critico letterario.
Baudelaire è uno dei più celebri esponenti dello stile di vita bohemien.
L'opera più conosciuta di Charles Baudelaire è rappresentata da I fiori del male (Le fleurs du mal, in lingua originale), in cui si ritrova il concetto del mal di vivere (Spleen) caro a Baudelaire.
Oltre alle opere letterarie si ricordano anche molti aforismi e frasi famose di Baudelaire.


Libri di Charles Baudelaire

I fiori del male
 
commenti0

La Fanfarlo
 
commenti0