PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Frasi di Charles Baudelaire

Ti piace Charles Baudelaire?  


Pagine: 12345

Per te, Madonna, mia signora, innalzerò un segreto altare nel profondo della mia afflizione, e scaverò nell'angolo più nero del mio cuore, lungi d'ogni affetto umano e da sguardi schernitori, una nicchia d'azzurro smaltata e d'oro, dove tu starai eretta, Statua, piena di stupore



La voluttà unica e suprema dell'amore sta nella certezza di fare il male. E l'uomo e la donna sanno che nel male è ogni voluttà



La Natura è un tempio dove pilastri vivi mormorano a tratti indistinte parole; l'uomo passa, tra foreste di simboli che l'osservano con sguardi familiari.



Dio è uno scandalo - uno scandalo che rende bene



Ho più ricordi che se avessi mille anni



O tardo autunno, inverno, fangosa primavera, ipnotiche stagioni che adoro! A voi sia lode d'avvolgere così la mia mente e il mio cuore in un tenero sudario, in un vago sepolcro



La grande poesia è essenzialmente bête: crede, e in questo è la sua gloria e la sua forza.



Ho trovato la definizione del Bello, del mio Bello. È qualcosa di ardente e di triste... Una testa seducente e bella, una testa di donna, voglio dire, è una testa che fa sognare insieme ma in un modo confuso - di voluttà e di tristezza; che comporta un'idea di malinconia, di stanchezza, anche di sazietà



Viso in pianto asciugato dalla brezza, il mattino è percorso da un fremito di cose che svaniscono; l'uomo è stanco di scrivere, e la donna d'amare



Chiunque può vivere per tre giorni senza pane, ma nessuno può vivere anche un solo giorno senza poesia.





Pagine: 12345

Frasi Charles Baudelaire (1821 - 1867) è stato un poeta, e scrittore francese, oltre che traduttore e critico letterario.
Baudelaire è uno dei più celebri esponenti dello stile di vita bohemien.
L'opera più conosciuta di Charles Baudelaire è rappresentata da I fiori del male (Le fleurs du mal, in lingua originale), in cui si ritrova il concetto del mal di vivere (Spleen) caro a Baudelaire.
Oltre alle opere letterarie si ricordano anche molti aforismi e frasi famose di Baudelaire.


Libri di Charles Baudelaire

I fiori del male
 
commenti0

La Fanfarlo
 
commenti0