username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

... ma l'amore, per me, non è che un materasso d'aghi fatto per procurare da bere a crudeli puttane

 


13 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 25/05/2014 07:39
    Che demente
  • il 10/12/2011 10:45
    oppure fatto per dare da mangiare pezzi di cuore a dei grandissimi bastardi!
  • ELISA DURANTE il 13/08/2011 19:56
    Una bruttissima sensazione...
  • Pasquale Martino il 01/08/2011 10:56
    E chi dice che fare sesso non equivale ad amore... se si ama e si fa sesso boom abbiamo vinto il premio della vita, forse è dispregiativo fare sesso fine a se stesso magari mendicando ai quattro venti un piacere di carne che rimarrà sempre mezza cotta e mezza cruda...
  • Pasquale Martino il 01/08/2011 10:53
    Forse ha cercato nei letti sbagliati...
    Certo che leggere ciò da un insigne poeta e scrittore ci da la ristrettezza mentale delle sue esperienze se ciò si riferisca alla vita normale, comprenderei di più se ciò fosse stato estrapolato da un contesto magair immaginario e non reale.
    Detto cosi dovremmo essere tutti figli di puttane.
  • Flavia Gazzillo il 23/06/2011 11:59
    Forse ha amato ma non ha mai avuto la felicità in amore... per questo è così disilluso. Sicuramente ha perso molto nel non aver mai avuto una corrispondenza sincera ai suoi sentimeti.
  • Donato Delfin8 il 26/03/2011 01:54
    Ah bè Charlè e lo chiami Happy Hour?
  • il 23/03/2011 11:43
    Che tristezza... non ha mai amato...
  • il 08/03/2011 16:32
    Poverino... senz'altro non sapeva qual'era la differenza tra fare sesso e fare l'amore!
  • il 14/11/2010 03:12
    Dormiamo per terra che è meglio...
  • il 08/11/2010 06:43
    che, sempre assetate, amano solo chi le affama
  • K. Lear il 11/09/2010 16:42
    purtroppo la natura umana è anche egoista e materialista. non solo fuori di noi, ma anche dentro noi stessi
  • Aldo Riboldi il 15/08/2010 22:31
    Deve avere avuto una vita molto infelice... Arthur