username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Charles Bukowski

Ti piace Charles Bukowski?  


Pagine: 1234567

La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto



Quando sei felice bevi per festeggiare.
Quando sei triste bevi per dimenticare,
quando non hai nulla per essere triste o essere felice, bevi per fare accadere qualcosa.



Umanità, mi stai sul cazzo da sempre. Ecco il mio motto.



a volte credo di essere solo al mondo
altre volte ne ho la certezza...



Non puoi sconfiggere la morte, ma puoi sconfiggere la morte in vita, qualche volta.



L'uomo è vittima di un ambiente che non tien conto della sua anima



L'amore è una strada discretamente significativa; il sesso è abbastanza significativo



La differenza tra dittatura e democrazia è che in democrazia prima si vota e poi si prendono ordini, in dittatura non dobbiamo sprecare il nostro tempo andando a votare.



La mia unica ambizione è quella di non essere nessuno; mi sembra la soluzione più sensata



Non essere giù perché la tua donna ti ha lasciato: ne troverai un'altra e ti lascerà anche quella.





Pagine: 1234567

Frasi Charles Bukowski (1920 - 1994) è stato un poeta e scrittore statunitense. La produzione di Charlese Bukowski è stata particolarmente intensa, arrivando a pubblicare oltre sessanta libri comprendendo sei romanzi, centinaia di racconti e addirittura migliaia di poesie. La sua narrazione riguarda prevalentemente la sua stessa vita, caratterizzata dall'abbinamento di scrittura, sesso, alcol, scommesse e massacranti lavori manuali. Bukowski viene spesso associato al movimento della "Beat generation" dato il suo l'anticonformismo verso la letteratura. Dalle poesie e racconti di Bukowski sono anche stati tratti diversi film.