username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Charles Bukowski

Ti piace Charles Bukowski?  


Pagine: 1234567

Genio è l'uomo capace di dire cose profonde in modo semplice.



Essere molto malati ed essere morti sono condizioni molto simili agli occhi della società



a volte credo di essere solo al mondo
altre volte ne ho la certezza...



tutti quanti abbiamo, sempre più, sempre più, la dannata sensazione di aver perduto l'anima, l'orientamento, e cerchiamo d'inventarci un qualche Cristo, prima della Catastrofe, ma nessun Gandhi, nessun Castro Prima maniera si fa ancora avanti...



L'uomo è la fogna dell'universo



Il vero casino della vita, pensò, era dover fare i conti con i problemi altrui



Tutto il mondo è una stalla!



Mai fidarsi di quelli che vanno in giro in tuta



Il matrimonio, Dio, i figli, i parenti e il lavoro. Non ti rendi conto che qualsiasi idiota può vivere così e che la maggior parte lo fa?



Nella prossima vita voglio essere un gatto.
Dormire venti ore al giorno e aspettare che ti diano da mangiare.
Starsene seduti a leccarsi il culo.
Gli umani sono dei poveretti, rabbiosi e fissati.





Pagine: 1234567

Frasi Charles Bukowski (1920 - 1994) è stato un poeta e scrittore statunitense. La produzione di Charlese Bukowski è stata particolarmente intensa, arrivando a pubblicare oltre sessanta libri comprendendo sei romanzi, centinaia di racconti e addirittura migliaia di poesie. La sua narrazione riguarda prevalentemente la sua stessa vita, caratterizzata dall'abbinamento di scrittura, sesso, alcol, scommesse e massacranti lavori manuali. Bukowski viene spesso associato al movimento della "Beat generation" dato il suo l'anticonformismo verso la letteratura. Dalle poesie e racconti di Bukowski sono anche stati tratti diversi film.