username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Frasi di Charles Bukowski

Ti piace Charles Bukowski?  


Pagine: 1234567

sepellitemi vicino all'ippodromo
così che possa sentire l'ebbrezza
della volata finale...



Come fai a dire che ami una persona, quando al mondo ci sono migliaia di persone che potresti amare di più, se solo le incontrassi? Il fatto è che non le incontri.



la TV tiene insieme più coppie male assortite di quanto non facciano i figli o la chiesa.



Scrivere poesie non è difficile; è difficile viverle



Le due più grandi invenzioni dell'uomo sono il letto e la bomba atomica: il primo ti tiene lontano dalle noie, la seconda le elimina



Io sono un genio, ma nessuno lo sa tranne me.



Il codardo è uno che prevede il futuro. il coraggioso è privo d'ogni immaginazione



ero alla bancarotta, il governo era alla bancarotta, il mondo era alla bancarotta.
ma chi cazzo li aveva i fottuti soldi?



La differenza tra dittatura e democrazia è che in democrazia prima si vota e poi si prendono ordini, in dittatura non dobbiamo sprecare il nostro tempo andando a votare.



L'uomo è la fogna dell'universo





Pagine: 1234567

Frasi Charles Bukowski (1920 - 1994) è stato un poeta e scrittore statunitense. La produzione di Charlese Bukowski è stata particolarmente intensa, arrivando a pubblicare oltre sessanta libri comprendendo sei romanzi, centinaia di racconti e addirittura migliaia di poesie. La sua narrazione riguarda prevalentemente la sua stessa vita, caratterizzata dall'abbinamento di scrittura, sesso, alcol, scommesse e massacranti lavori manuali. Bukowski viene spesso associato al movimento della "Beat generation" dato il suo l'anticonformismo verso la letteratura. Dalle poesie e racconti di Bukowski sono anche stati tratti diversi film.