username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Qual è la differenza fra un tizio che sta in galera e il tizio qualunque che incontri per strada? Il tizio che sta in galera è un perdente che ci ha provato.

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Aliena il 29/06/2012 14:47
    E quelli che incontri per strada non ci provano?
  • Massimiliano Caldarone il 16/05/2012 02:20
    Passa a tutti noi di svegliarci col piede sbagliato, e questo passava, anzi credo fosse quasi la norma, anche a Bukovski. Ma basta leggere i sui libri per scoprire che non era un delinquente e lo stesso fatto che stiamo parlando di lui e una prova che non si riteneva nemmeno un codardo. Perchè ci ha provato e si direbbe che c'è riuscito molto bene.
  • Gianni Spadavecchia il 19/06/2011 23:49
    Una frase sensazionale che è riuscita anche a farmi sorridere!
  • il 22/02/2011 19:27
  • Virginio Giovagnoli il 17/01/2011 15:28
    Strano concetto quello di Bukowski sembrerebbe che tutti ci provano ed i più fessi finiscono in galera. Speriamo che non sia per tutti così e che qualcuno si salvi.
  • il 14/08/2010 20:54
    sta a noi scegliere quel che volgiamo essere
  • il 07/07/2010 13:49
    Non siamo tutti perdenti ed è importante non dimenticarlo, altrimenti vivremmo senza nemmeno la piccola speranza di poter essere felici.
  • clem ros il 14/06/2010 15:04
    Semplicemente geniale come affermazione.