username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Non può essere veramente onesto ciò che non è anche giusto

 


14 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • silvana capelli il 22/10/2014 13:50
    Quanto è vero!
  • Nicola Lo Conte il 11/10/2014 08:41
    Già, se non fosse che il senso del giusto è così variabile per il genere umano!
  • massimo vaj il 07/05/2014 17:42
    Non è così, perché si può essere dei criminali e dire la verità con lo scopo di essere onesti e giusti, ed è ciò che accade agli individui che cercano di redimersi. La redenzione non è mai completa dopo uno schiocco di dita.
  • elide il 25/08/2012 22:24
    condivido
  • Alessia Torres il 13/05/2011 20:30
    L'onesta e la correttezza vanno a braccetto! Le due cose si implicano a vicenda quindi chi non è giusto non è neppure onesto e vicevera.
  • mary mary il 05/04/2011 09:26
    ... giustissimo... nn si è onesti se nn si è anke giusti!!!!... altrimenti dov'è l'onestà???
  • Donato Delfin8 il 15/03/2011 00:10
    Già la conseguenza di chi è sincero, leale, trasparente ed applica princìpi morali ritenuti universalmente validi.
  • rosaria esposito il 14/03/2011 17:16
    la giustizia non è di questa terra, ahimè, hoibòh e l'onestà è un frutto raro.
  • rosaria esposito il 14/03/2011 17:15
    la giustizia non è di questa terra, ahimè ! ohibò !
  • il 11/10/2010 11:56
    Mah, forse non è proprio così. La giustizia può anche essere imperfetta senza per questo essere disonesta.
  • il 12/08/2010 16:47
    ma di questo oggi se ne fa un gran uso distorto facendone fenomeno da baraccone
  • Maddalena Gatto il 26/07/2010 09:03
    Il giusto è fatto di onestà e viceverso
  • FABRIZIO RAGONESI il 28/05/2010 15:18
    mai trascurare la salute.. soprattutto gli eccessi.. troppo cibo, fumo, alcol, droghe distruggono tutto la vita e l'amore
  • il 02/03/2010 12:42
    Infatti, ciò che è giusto è onesto e ciò che è onesto è buono e giusto. Oggi c'è una grande confusione e si tende a giustificare anche ciò che non è giusto, perchè si vuole fare gli onesti, tacendo ed evitando di far notare agli altri la disonestà ed ingiustizia dei loro pensieri, attitudini ed atti. La verità ci assolverà sempre, facendo di noi degli uomini onesti.