username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

I secondi pensieri, di solito, sono i più saggi

 


18 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Gianni Marafatto il 14/11/2012 13:56
    I pensieri più nascosti o i pensieri più cattivi?
  • Tinelli Tiziano il 19/09/2012 10:10
    a dire il vero è la somma di tutti i pensieri che fa la propria verità.
  • Tinelli Tiziano il 19/09/2012 10:10
    a dire il vero è la smma di tutti i pensieri che fa la propria verità.
  • Francesca La Torre il 10/11/2011 13:44
    Senza dubbio; l'impulsivita' spesso conduce a fare grossi errori, meglio riflettere bene e poi agire!
  • Donato Delfin8 il 22/07/2011 22:06
    Ma anche chi è alla frutta poi ha il pensiero di pagare
  • rosaria esposito il 22/07/2011 21:58
    ... ma per trovarlo.. bisognerebbe aver avuto il primo...
  • Donato Delfin8 il 13/06/2011 19:43
    ah bè non mettiamo limiti
  • il 08/06/2011 18:20
    i primi... troppo frettolosi...
  • silvia leuzzi il 17/05/2011 23:51
    I secondi pensieri sono un po' come i secondi figli, si ha più esperienza quindi si è più spontanei e sinceri
  • Laura sansone il 13/05/2011 15:44
    Certo, è vero, perchè i secondi pensieri sono i più ragionati probabilmente!
  • Maria Teresa il 06/12/2010 17:16
    Forse perchè più "ragionati", forse.
  • il 31/10/2010 21:06
    Un po' come il retrogusto di un vino. Il paragone mi pare calzante.
  • il 08/09/2010 09:35
    Frutto forse di una più attenta riflessione
  • Aldo Riboldi il 17/08/2010 21:29
    Sono d'accordo, ogni pensiero merita un minimo di riflessione, ed il primo di solito patisce l'irruenza, la sfacciataggine e la risposta pronta...
  • il 15/08/2010 22:59
    infatti appena che pensati meritano riflessione
  • clem ros il 04/06/2010 15:57
    il primo per impeto, è sbagliato.
  • il 04/04/2010 10:13
    Il pensiero, in sé, non si affida alla saggezza, né quando è il primo a venire a galla e neppure quando segue il primo. Il pensiero è il mezzo attraverso il quale lo spirito cerca il cielo esterno, ma lo spirito, quando si riduce nel pensiero, deve fare i conti col portinaio rozzo che sputa dove appoggia i piedi.
  • Maddalena Gatto il 16/02/2010 02:02
    Non a caso, in una disputa, o in qualsiasi altra situazione che richieda calma si dice di contare fino a dieci prima di rispondere