username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La città era loro. Il tempo era loro. Il mondo era loro. La vita era loro. Loro era il cielo. Tutto ciò che conteneva. Tutto ciò che avvolgeva. Tutto ciò che copriva. Loro erano il giorno e la notte. La luce e il buio. La pioggia e il sole. Le parole e il silenzio. Occhi. Labbra. Pelle. Mani. Loro erano loro. Nel modo nel quale nessuno lo era mai stato, nè sarebbe mai stato di nessun altro. L'amore, finalmente, aveva nome e cognome: Giulia e Andrea.
Si allontanarono insieme, scivolando leggeri sul tempo come sul ghiaccio. E come sul ghiaccio, disegando le linee intreciate delle loro vite.
"Per sempre" disse Andrea
"Sempre per sempre" rispose Giulia

 


1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 08/01/2012 15:56
    grande baglioni