username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Colui che non prevede le cose lontane, si espone a infelicità ravvicinate.

 


18 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • daniela il 30/09/2013 08:03
    molta verità in queste parole complimenti
  • cristiano comelli il 12/09/2013 12:31
    Sicuramente è vero, ma siamo proprio sicuri che prevedere le cose lontane sia un gioco da ragazzi? Per me personalmente è come fare un tredici al Totocalcio. Non ne sono capace.
  • Gabriele Zarotti il 18/06/2012 13:42
    Se solo si cercasse di seguire questo "consiglio", le cose andrebbero molto meglio.
    Peccato che, spesso, troppo spesso, non sia così. Vivere alla giornata, o meglio, cogliere l'attimo, non vuol dire vivere da coglioni.
  • Fernando il 18/05/2012 01:13
    il vivere nel suo essere complicato è la cosa più semplice e naturale che conosco e qualcuno con intrecci di parole vorrebbe spiegarne il significato..
  • Maddalena Gatto il 11/02/2012 16:03
    Non fa una piega!!! Bravo Confucio
  • il 26/05/2011 19:00
    ... forse perché semplicemente si ha paura di sperare nella felicità...
  • Rovena Bocci il 29/04/2011 15:07
    Prevedere significa mettere in conto tutte le possibilità che possono avvenire strada facendo. Programmazione, si intende, prevedere l'infelicità, rende meno infelici.
  • il 10/12/2010 17:53
    Difficile prevedere. Intuire lo considero molto più alla portata...
  • Francesca La Torre il 21/09/2010 07:38
    Condivido, e' esattamente il contrario di vivere alla giornata, il che non sempre e' possibile e soprattutto consigliabile.
  • il 22/08/2010 14:59
    mah... può esser solo un'utopia il prevedere...(diverso da... prevenire...)
    per istinto dico:
    Non ho la sfera di cristallo!
  • Guardacampo il 19/07/2010 04:36
    Vedere le cose a lungo termine, in questa società frenetica e materialistica, delinea una persona armoniosa e davvero, davvero saggia. Bella citazione!!
  • il 10/06/2010 19:55
    La lungimiranza è una qualità fondamentale del saggio; l'esperienza dovrebbe aiutare tutti a saper prevenire gli accadimenti più negativi e dunque, aspettarsi sempre più fatti positivi.
  • il 14/04/2010 18:17
    Vuole forse dire che se io prevedo la mia morte la vita smetterà di tormentarmi?
  • Donato Delfin8 il 08/01/2010 10:48
  • paolo veronesi il 29/12/2009 21:56
    prevenire è meglio che curare ma prevedere è meglio che il curaro
  • Maddalena Gatto il 17/12/2009 11:43
    La lungimiranza è un dono
  • Donato Delfin8 il 10/12/2009 16:16
    Vero
  • Don Pompeo Mongiello il 09/12/2009 18:41
    Ben detto!