username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'uomo si crede savio quando la sua pazzia sonnecchia

 


10 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • il 10/10/2012 09:39
    Concordo con questa affermazione... tutti racchiudiamo dentro noi un lato oscuro dove, ben celata, si annida la pazzia.
  • Donato Delfin8 il 06/04/2011 23:59
    ops
    D'accordissimo
  • Donato Delfin8 il 06/04/2011 23:59
    già D'ccordissimo.
    anche salvia direi
  • Terry Di Vetta il 10/03/2011 17:31
    Che vuol dire essere savi?!! Meglio qualche sprazzo di follia...
  • Peter alias probity il 24/11/2010 11:27
    mi correggo, a parer mio non si può essere savi se non si condivide la stessa barca che affonda
  • Peter alias probity il 24/11/2010 11:24
    per essere savi in maniera credibile non resta che conoscere se stessi e riconoscersci impostati ad uno standard di vita appartenente allo stato nel quale si vive, che sia laico, fanatico, consumista, tecnologico e distruttivo, in un ambito, purtroppo legale, di disrispetto totale della natura, dunque del proprio essere. A mio parere non si è savi se non si condivide la stessa barca che affonda.
  • il 10/09/2010 19:12
    già pensare di esser savi non è molto normale
  • FABRIZIO RAGONESI il 28/05/2010 18:22
    ognuno di noi ha dei lati oscuri.. di incoscienza e di follia.. poi fuori di se magari tutto tace
  • Maddalena Gatto il 21/12/2009 11:59
    In effetti, pensare di essere savi è di per sé una pazzia
  • Francesca La Torre il 16/12/2009 20:55
    sono pienamente d'accordo pensavo di essere l'unica!