username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Il mondo ha un bell'invecchiare: non cambia. Può darsi che l'individuo si perfezioni, ma la moltitudine dell'umanità non diventa né migliore né peggiore.

 


8 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Andrea Calcagnile il 04/02/2015 17:41
    Sempre positivo ed ottimista...
  • massimo vaj il 17/05/2014 19:38
    Diderot era un inguaribile ottimista
  • Gabriele Zarotti il 25/06/2012 18:47
    Non sono un ottimista ad oltranza, ma credo che, seppur lentamente, anche questo mondo di merda migliori via via. Devo dire che questo aforisma di Diderot non è dei più azzeccati. Se l'individuo si perfeziona dovrebbe anche migliorarsi. O no? Forse sbaglio. Non sono ancora perfetto.
  • giancarlo milone il 01/06/2011 02:56
    Non sono d'accordo... L'uomo cambia seconda della società... quindi migliora o peggiora, anche se non credo il cammino sia retto
  • Donato Delfin8 il 11/09/2010 17:41
    Quello che rincuora è la buona media
  • il 11/09/2010 17:11
    A me il catastrofismo, fatto per di più su base amplissima, non è mai piaciuto. Al di là delle certezze di Diderot e di chi per lui, confido che un giorno, anche lontano, l'umanità migliori. Non ho la palla di vetro per dirlo con certezza. Ma quella palla non ce l'ha neanche Diderot, per fortuna.
  • il 23/06/2010 18:05
    Purtroppo l'umanità è peggiorata...
  • Andrea Tessadri il 06/01/2010 18:38
    Verissimo, e questo perché l'uomo conserva sempre gli stessi bisogni di quando è nata la sua specie. E anche l'individuo che si perfeziona, lo fa partendo da sé, dall'essere uomo, per diventare uomo migliore, ma sempre uomo.