username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

È impossibile separare la scienza dal suo contesto storico sociale concreto. L'immagine dello scienziato chiuso in laboratorio che fa la grande scoperta è un po' comica. A promuovere la scienza sono innanzitutto i gruppi interessati a usarne le ricadute: l'università, l'industria sempre più immateriale, i grandi centri medici e farmacologici, l'esercito. La portata ideologica della scienza lievita dentro questi interessi.

 


3 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 30/08/2011 08:58
    Questa volta sono d'accordo con lui.
  • il 22/06/2011 11:28
    molto temporanea, da presentare il conto ai politicanti.
  • Filippo Minacapilli il 18/12/2010 14:51
    La ricerca scientifica come "palazzo di vetro"...
    Ineludibile l'interazione col contesto socio-culturale-storico-economico e, agggiungerei, filosofico