username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ci sono storiche composizioni degli anni Sessanta tra cui "Il tuo bacio è come un rock", "Tintarella di luna", "Stessa spiaggia stesso mare", "Luglio", "Il pullover", "Con te sulla spiaggia", "Sei diventata nera", che mi sono state attribuite ma che in realtà non ho mai interpretato. Probabilmente per il genere che è riconducibile a quello dei miei maggiori successi: forse i colleghi li avevano interpretati per fare il verso proprio a me.

 


2 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 12/08/2011 07:04
    Forse... certo è che non erano testi molto impegnati, solo molto oracchiabili!
  • Donato Delfin8 il 28/02/2011 16:55
    Naaaaa era l'aria di mare