username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

L'impossibilità di capirsi corre sul filo della comunicazione. La disparità del potere distorce la comunicazione, obbliga a sorvegliare quello che si dice, a stare in guardia, uccide la fiducia e l'amicizia. Le parole non sono usate per dire, per esprimere, per raccontarsi, servono per nascondere, eludere, difendersi, hanno un significato esplicito che raramente corrisponde a quello autentico.

 


1 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • ELISA DURANTE il 30/06/2011 11:36
    Una riflessione da stamparsi nel cervello per poterla rileggere spesso!