username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

C'è chi si fa illuminare da cose di poco conto, all'improvviso: meraviglioso. C'è chi è incessantemente illuminato da cose «importanti»: tremendo

 


7 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ettore Vita il 13/02/2012 21:29
    la differenza che colgo sta nel farsi illuminare rispetto all'essere illuminati.
    Le cose assumono l'importanza che noi ci diamo.
    Perchè nelle cose importanti saremmo tutti eguali?
  • Pala Giuseppe Damiano il 09/10/2011 08:57
    Pensiero profondo. Le differenze sostanziali si esprimono nelle piccole cose, quotidiane ed in apparenza banali, nelle cose grandi ed importanti siamo tutti eguali.
  • il 06/09/2011 01:00
    meravigliosamente tremendo!
  • Donato Delfin8 il 12/08/2011 14:08
    eh sì monotonia dei colpetti meglio uno meravigliosamente inaspettato
  • Giacomo Scimonelli il 31/12/2010 12:42
    sembrerebbe un rompi capo... ma forse lo è
  • elena crippa il 25/08/2010 10:14
    Giancarlo guarda che Canetti non è un utente di poesie e racconti, è uno dei più grandi scrittori mitteleuropei del '900.. credo che non avrebbe bisogno dei nostri giudizi anche se fosse ancora in vita
  • giancarlo milone il 28/01/2010 15:16
    interessante, ma linguisticamente meccanico