accedi   |   crea nuovo account

Frasi di Emil Cioran

Ti piace Emil Cioran?  


Pagine: 1234... ultima

La vera, unica sfortuna: quella di venire alla luce. Risale all'aggressività, al principio di espansione e di rabbia annidato nelle origini, allo slancio verso il peggio che le squassò

   3 commenti     di: Emil Cioran


Niente rende modesti, neppure la vista di un cadavere

   12 commenti     di: Emil Cioran


Non aver realizzato nulla, e morire sfiniti

   13 commenti     di: Emil Cioran


Tutto ha l'aria di esistere, e non c'è niente che esista

   10 commenti     di: Emil Cioran


La differenza fra il teorico della fede e il credente è grande quanto quella fra lo psichiatra e il matto

   10 commenti     di: Emil Cioran


Sperare significa smentire l'avvenire.

   16 commenti     di: Emil Cioran


Giorni miracolosamente colpiti da sterilità. Invece di rallegrarmene, di gridare vittoria, di convertire quell'aridità in festa, di vederli come un punto d'arrivo e come una prova della mia maturità, insomma del mio distacco, mi lascio pervadere dalla stizza e dal cattivo umore: tanto è tenace in noi il vecchio uomo, la canaglia smaniosa incapace di scomparire.

   2 commenti     di: Emil Cioran


Precipitato fuori dal sonno dalla domanda: Dove va, questo attimo?. Alla morte, fu la mia risposta. E subito tornai a dormire

   6 commenti     di: Emil Cioran


Dopo le metafore, la farmacia. Così si sgretolano i grandi sentimenti

   5 commenti     di: Emil Cioran


Un silenzio improvviso nel mezzo di una conversazione ci riporta d'un tratto all'essenziale: ci rivela a quale prezzo dobbiamo pagare l'invenzione della parola.

   6 commenti     di: Emil Cioran




Pagine: 1234... ultima

Frasi Emil Cioran (1911 - 1995) è stato un filoso, saggista e scrittore rumeno.