username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Soffrire è produrre conoscenza

 


15 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Antonella Murabito il 05/05/2014 10:15
    come al solito Cioran riesce a scorticare ogni corazza ed entrare dritto nell'essenza di ogni cosa
  • Roberto Fontana il 10/06/2013 10:31
    D'una profondità abissale.
  • Grazia Denaro il 08/02/2012 22:57
    Infatti la conoscenza si acquisisce a volte con la sofferenza.
  • Gianni Spadavecchia il 04/02/2012 23:43
    Penso che soffrire sia accumularla..
  • rosaria esposito il 29/08/2011 22:22
    conoscere è produrre sofferenza...
  • ELISA DURANTE il 01/08/2011 18:52
    Infatti tutti gli studiosi hanno... il bernoccolo della conoscenza!
  • rosaria esposito il 25/06/2011 20:56
    SAPER DI SOFFRIRE... E IL DESIDERIO ESTREMO è CONDIVIDERE QUESTA "CONOSCENZA"
  • Donato Delfin8 il 02/05/2011 00:45
    eh bè anche produrre conoscenza a volte fa soffrire
  • rosaria esposito il 01/05/2011 18:33
    .. chi capisce patisce...
  • Rovena Bocci il 22/04/2011 11:49
    Soffrire porovare sofferenza e produrre conoscenza, della sofferenza.
    Può servire per la conoscenza del non soffrire più.
  • Salvatore Cipriano il 22/09/2010 11:19
    Quand'è così meglio restare ignoranti!!!
  • carolina verzeletti il 29/08/2010 18:25
    ... Ma anche gioire ma troppo spesso se ne dimentica e poco gli si da il giusto vale, la gioia scontata più del dolore, la gioia sottovalutata nei suoi insegnamenti perchè gioia appare vuota di conoscenza e "leggerezza" dell'essere e puure è cosi tanto piena vita, semplicità ed è l'altra faccia della stessa medaglia...
  • il 12/07/2010 18:02
    La sofferenza ci spinge a cercare una soluzione per ridurla; per trovare la soluzione bisogna capire le cause della sofferenza: questa "attività" crea l'esperienza diretta che arrichisce sempre più la nostra conoscenza.
  • Matteo Clemente il 07/01/2010 13:22
    ... in sè e negli altri, nella misura in cui si soffre consapevolmente.
  • Francesca La Torre il 06/01/2010 22:11
    in due parole, l'essenza della vera vita.