username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Abbiamo perduto nascendo quanto perderemo morendo. Tutto

 


16 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Fernando il 02/05/2013 07:22
    vale sempre la pena vivere, come vale sempre la pena un emozione bella o brutta che sia,, siamo fatti di quello,, ..
    la vita in se, è una fatica,,, anche dormire è faticoso..
    pensare di un posto migliore è legato solo alla speranza, che è la sola emozione capace di far sì che valga la pena.
    tutto è troppo effimero per viverlo abbastanza, troppo effimero da emozionarsi nel poi raccontandolo e ricordandolo..
    siamo fortunati a esserci, a conoscerci, a piangere e a ridere.
    siamo fortunati a poter avere un senso, un anima, una coscienza,,, mentre senza di essa c'è solo il vuoto dentro e l'asprezza di essere una cosa materiale tra le troppe e tante.
    vale la pena vivere la mia vita, spesso però i miei occhi e le mie orecchie vedono e sentono ciò che cancella il gusto di una buona vita..
  • Fernando il 02/05/2013 07:22
    vale sempre la pena vivere, come vale sempre la pena un emozione bella o brutta che sia,, siamo fatti di quello,, ..
    la vita in se, è una fatica,,, anche dormire è faticoso..
    pensare di un posto migliore è legato solo alla speranza, che è la sola emozione capace di far sì che valga la pena.
    tutto è troppo effimero per viverlo abbastanza, troppo effimero da emozionarsi nel poi raccontandolo e ricordandolo..
    siamo fortunati a esserci, a conoscerci, a piangere e a ridere.
    siamo fortunati a poter avere un senso, un anima, una coscienza,,, mentre senza di essa c'è solo il vuoto dentro e l'asprezza di essere una cosa materiale tra le troppe e tante.
    vale la pena vivere la mia vita, spesso però i miei occhi e le mie orecchie vedono e sentono ciò che cancella il gusto di una buona vita..
  • il 01/05/2013 19:30
    Come fai Amico a vivere in compagnia di simili pensieri?? Anzi, possibile che mai tu abbia colto qualcosa di bello, di amabile??? Qualcosa per cui non pochi pensano che valga la pena di vivere e perfino di morire... Il "dopo" a parte.
  • il 01/05/2013 19:30
    Come fai Amico a vivere in compagnia di simili pensieri?? Anzi, possibile che mai tu abbia colto qualcosa di bello, di amabile??? Qualcosa per cui non pochi pensano che valga la pena di vivere e perfino di morire... Il "dopo" a parte.
  • Fernando il 24/09/2012 07:28
    abbiamo perduto nascendo ciò che ritroveremo morendo... qualsiasi sia lo stato pre nascita il post morte sarà uguale,,, l'intermezzo che è la vita è l'unica incognita..
  • stelsamo il 23/09/2012 09:17
    Con la nascita veniamo catapultati nel mondo e viene meno, quell'ambiente protettivo ch'era stato il grembo materno. Con la morte, per: chi non crede nell'aldilà finisce la vita e quindi tutto!
  • franco il 21/09/2012 14:05
    Penosa!
  • mario durante il 21/09/2012 12:22
    Qui Cioran cancella lo spazio tempo e determina il tutto ed il niente come parte dell'infinito "entro" il quale come tale non può esistere l'acquisire od il perdere.
  • mario durante il 21/09/2012 12:22
    Qui Cioran cancella lo spazio tempo e determina il tutto ed il niente come parte dell'infinito "entro" il quale come tale non può esistere l'acquisire od il perdere.
  • augusta il 21/09/2012 11:56
    non ha scoperto l'acqua calda...
  • franco buniotto il 21/09/2012 06:56
    Egoisti fino in fondo e oltre.
  • il 21/09/2012 06:34
    niente, perchè nulla è nostro
  • francesco verducci il 12/06/2012 10:58
    Non ha senso.
  • ELISA DURANTE il 01/08/2011 18:57
    Sconfitti per destino... che bella prospettiva!
  • il 28/04/2011 20:49
    Morendo perdiamo tutto e un po'.
  • il 22/02/2011 19:32