username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Niente inaridisce una mente quanto la ripugnanza a concepire idee oscure

 


13 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 09/06/2014 13:27
    Quest'uomo è pazzo
  • Terry Di Vetta il 08/01/2014 12:31
    Accettare la propria ombra e vivere sereni!
  • augusta il 08/01/2014 10:39
    bisogna vedere quali sono le idee oscure...
  • rescaldani franco il 08/01/2014 09:08
    questo "oscuro" lascia troppo spazio all'interpretazione, n. c.
  • franco buniotto il 08/01/2014 07:42
    Oscure in che senso?..
  • il 08/01/2014 07:31
    Di luce e buio, di me e di altri esseri, è fatto ogni mio giorno. A me il compito di gestire la realtà che mi circonda, in libertà di coscienza e corresponsabilità.
  • il 26/12/2011 15:38
    Non credere a ciò che non si vede e non si tocca rende limitati e ottusi.. Sono pienamente d'accordo.
  • il 26/12/2011 15:37
    Non credere a ciò che non si vede e non si tocca rende limitati e ottusi.. Sono pienamente d'accordo.
  • il 31/08/2011 23:19
    per Cioran le idee "oscure" sono le idee che mettono a ferro e fuoco la mente, che disgregano le verità tranquille e appaganti, che demoliscono l'uomo e la concezione alta che si ha dell'uomo e delle sue azioni. oscurità è l'implosione nelle viscere più deplorevoli dell'essere, nella verità profonda che uccide. in questo magma si trova Cioran con sua disperazione lucidissima, al culmine della quale lo squartamento e l'inevitabile decomposizione appaiono assolutamente razionali.
  • mariagrazia iannicelli il 28/04/2011 22:03
    è l'oscurità, l'ignoto, il pericolo a dare gusto alla vita, stimolando la mente ad aprirsi per comprenderli!!!
  • il 05/08/2010 16:09
    La rabbia e odio, legate assieme, oscurano. Danno finta forza. Come tutte le cose, se abusate diventano droga che crea dipendenza. Tutto ciò ci allontana da noi. Ma per qualcuno affrontarsi è molto più pauroso che perpetrare azioni ignobili all'esterno: verso altri individui.
  • - Giama - il 02/06/2010 09:32
    molto interessante, da valutare...
  • Tim Adrian Reed il 21/05/2010 02:25
    Questo mi rassicura... non poco.