username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La timidezza fonte inesauribile di disgrazie nella vita pratica, è la causa diretta, anzi unica, di ogni ricchezza interiore.

 


11 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Alessio il 31/12/2014 23:49
    I fiori chiusi sono quelli più profumati
  • Terry Di Vetta il 20/02/2013 07:01
    Spesso la timidezza nasconde tanta dolcezza...
  • Janco B. il 07/09/2011 01:56
    Bella, ma rovinata dall'esigenza generalizzatrice dell'aforisma che finisce per sopravvalutare spropositatamente la timidezza
  • ELISA DURANTE il 01/08/2011 20:02
    Tra le tante corbellerie di Cioran lette fin qui, questa non è la peggiore!
  • il 30/03/2011 10:57
    Timidezza= sofferenza e figure è merda, non mi sembra che arricchisca molto!
  • Giuseppe Formica il 26/09/2010 17:45
    Dire che la timidezza è fonte di disgrazie nella vita pratica mi pare pura follia, almeno per quanto mi riguarda. La timidezza è una condizione psicologica reversibile, dalla quale non si guarische ma con la quale si può convivere tranquillamente. L'importantè è non vergognarsi di essere timidi e sforzarsi di contrastarla e domarla, finchè rimane relegata in un cantuccio del nostro "io".
  • il 14/08/2010 20:52
    nella vita interiore ci permette di vivere noi stessi ma nel mondo reale spesso diviene fonte di accusa per come siamo
  • il 08/07/2010 14:38
    La timidezza è una condizione psicologica che ci spinge all'isolamento e all'introspezione continua: si arriva, inevitabilmente, ad ottenere delle consapevolezze e delle conoscenze di noi stessi che non possono non arricchire il nostro bagaglio di esperienza e di maturità.
  • Francesca La Torre il 13/03/2010 14:23
    nel mondo in cui viviamo, trovare qulacuno ancora timido e' sinonimodi grande spiritualita' interiore
  • Don Pompeo Mongiello il 11/03/2010 11:53
    Io direi che è proprio così, nella vita pratica e soprattutto oggi è fonte di ogni male, ma porta ricchezza assi nella vita interiore.
  • Sandrino Aquilani il 07/01/2010 17:13
    Mi piace moltissimo questa frase, è ricca di contenuti.