username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Dio: una malattia dalla quale immaginiamo di essere stati curati perché nessuno ai nostri giorni ne rimane vittima.

 


13 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 05/05/2014 19:53
    Chi non crede se la prende con chi crede, ma non può adirarsi contro chi conosce perché la sua ridotta intelligenza non è in grado di riconoscere cosa sia la conoscenza.
  • il 17/09/2013 18:06
    Anche la fede può diventare una malattia.
  • maria grazia il 28/02/2013 07:36
    Concordo con Sandra Dio è un rifugio.
  • elide il 25/05/2012 15:47
    Dio fa ancora parlare di sé, quindi non è ignorato
  • Fernando il 20/04/2012 15:31
    eppure tutti esclamano,"dio mio" anche il più ateo
  • Sandra Checcarelli il 27/04/2011 14:47
    Dio più che una malattia è un rimedio, un farmaco potente per poter andare avanti ogni giorno...
  • il 15/11/2010 16:05
    Comunque fa riflettere. Questo è bene!
  • il 04/11/2010 11:17
    Mah, se parliamo di mancanza di spiritualità concordo. Quanto all'esistenza di Dio, il discorso è tutt'altro. E nemmeno semplice.
  • Giuseppe Formica il 29/09/2010 00:35
    Messaggio ai non credenti: io non ho la supponenza di convincervi che Dio esiste, forse non basterebbero milioni di parole per farvi cambiare opinione, però vivo nella consapevolezza, che secondo voi è illusione, che ciò che mi aspetta è sicuramente migliore di questa vita fatta di sofferenze.
  • Aldo Riboldi il 01/09/2010 09:41
    sono d'accordo con Don Pompeo, Dio è solo amore, sta a noi coglierlo questo amore...
  • clem ros il 24/08/2010 15:29
    La necessità di dimostrare cose incomprensibili ci spinge fra le braccia di un Dio che esite ma non come ci dicono.
    Siamo liberi di fare e strafare, Lui ci guarda da lontano...
  • il 28/07/2010 11:06
    Dio: una credenza popolare...
  • Don Pompeo Mongiello il 13/03/2010 20:38
    Non la penso affatto così. Dio è la luce eterna.