username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La vera eleganza morale consiste nell'arte di travestire le proprie vittorie da sconfitte.

 


10 commenti:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • massimo vaj il 20/05/2014 11:46
    Al solito Cioran spara idiozie in continuazione. La vera eleganza morale consiste nel saper riconoscere che ogni morale è intrisa di sentimentalismo e non merita che disapprovazione, perché la conoscenza è essenzialmente intellettuale e al sentimento può essere consesso di giudicare soltanto quando la sua natura è incline al sacrificio di sé.
  • Gianni Spadavecchia il 21/09/2013 13:57
    Bella frase. Ma questa forma di eleganza può essere scambiata come altro.
  • il 10/05/2013 12:47
    o quinto su cinque?
  • il 10/05/2013 12:47
    o quarto su quattro?
  • il 10/05/2013 12:44
    Come chi arriva terzo su tre concorrenti??
  • Paolo Venturi il 27/07/2011 07:35
    E le sconfitte da vittorie, ma è eleganza o ipocrisia?
  • Donato Delfin8 il 21/03/2011 19:59
    mica male come dritta
  • il 15/03/2011 12:00
    anche perchè alla fine se sappiamo guardare le nostre sconfitte vi possiamo sempre trarre qualcosa per le nostre vittorie di domani
  • il 19/04/2010 20:49
    Difficilmente la morale riesce a essere elegante senza rubare le vesti ad altre e diverse morali. La morale è costituita dall'intrusione del sentimentalismo di facciata nei principi che morali non devono essere, perché un principio deve essere stabile, mentre il sentimento è volubile.
  • il 05/01/2010 02:03
    Perchè strombazzare i traguardi raggiunti manfesta sempre assenza di stile.